icon
Avatar
paolob
Moderatore
Post: 1550
In altre occasioni vi avevo parlato del grande impegno della regione Emilia Romagna in ambito informatico.
Da tempo esiste un piano di condivisione delle conoscenze e delle risorse.

All'interno del sito della regione ci sono sezioni di supporto ai vari enti nella quale vengono date linee guida, suggerimenti e indicazioni di strumenti da utilizzare.

Un'area è dedicata ai CMS accessibili, nella quale vengono indicati Plone, Joomla Fap, Drupal.

Con piacere vi indico che ho sottoposto all'attenzione dei responsabili di quelle pagine il nostro Contao e da qualche minuto hanno pubblicato la scheda che ho compilato con le caratteristiche del cms.

Per maggiori informazioni vi rimando alla scheda sul sito della Regione Emilia Romagna
Paolo B.
paolob@contaocms.it
27/05/2011 13:18
Avatar
Abisem
Post: 211
Molto interessante, ho letto e conserverò il PDF documentativo come referenza per eventuali proposte di Contao a clienti/partner.

Tra l'altro vedo che i "no", oltre a essere veramente pochi, sono quasi tutti in punti che ritengo decisamente marginali o comunque che presumo possano essere implementati senza grossi problemi nel sistema nelle versioni future (star-rating e tag cloud su tutti). A dimostrazione che il CMS è molto completo già allo stato attuale
:thumbup:

Per curiosità, questa iniziativa avrà il fine di operare una scelta a livello regionale sui sistemi da utilizzare, oppure rimane una referenza indicativa e lascia la scelta finale all'arbitrato dei diversi enti?
Pluralitas non est ponenda sine necessitate.
27/05/2011 16:08
Avatar
paolob
Moderatore
Post: 1550
iconAbisem:
Per curiosità, questa iniziativa avrà il fine di operare una scelta a livello regionale sui sistemi da utilizzare, oppure rimane una referenza indicativa e lascia la scelta finale all'arbitrato dei diversi enti?


La regione ER ha fatto la sua scelta un paio di anni fa se non erro ed è andata su Plone. In un ambito di riorganizzazione e razionalizzazione, i nuovi progetti saranno su questo CMS e i vecchi vengono piano piano riconvertiti.

La regione non impone nulla a comuni e provincie, ma fa un lavoro molto importante di suggerimento di strumenti oltre all'organizzazione di formazione su tematiche anche tecniche.
Certo che usare lo stesso strumento che utilizzano in regione da dei vantaggi.

Io Plone non ho avuto il piacere di utilizzarlo. Leggo che ha funzionalità molto interessanti come la gestione di un vero e proprio workflow di pubblicazione, ad esempio.

Ritengo comunque Contao un ottimo strumento per comuni medio piccoli, dove per medio intendo anche comuni di 100.000 mila abitanti...
Paolo B.
paolob@contaocms.it
27/05/2011 16:20
icon